Semalt: Perché il contenuto è importante per la SEO?



L'acquisizione di ranking organico, traffico e visibilità richiede una combinazione di più parti. Una parte importante dell'ottimizzazione per i motori di ricerca è creare costantemente contenuti ottimizzati. Senza contenuti di qualità, non hai alcuna possibilità di posizionarti, attirare traffico o migliorare la visibilità dei tuoi motori di ricerca.

Quando il contenuto è ottimizzato per i motori di ricerca, può catapultare qualsiasi sito web in cima alla SERP. Ma perché ciò avvenga, il contenuto deve essere nella sua forma migliore. Sebbene il contenuto possa creare un sito Web, può anche distruggerne uno. Ci sono molti modi in cui un contenuto scadente può attirare le sanzioni di Google.

Lo scopo di questo articolo è aiutarti a capire perché Semalt investe così tanto nella creazione dei migliori contenuti per i nostri clienti mostrandoti quanto siano importanti i contenuti per la SEO. Man mano che ci immergiamo, capirai meglio i contenuti web e il valore che hanno nella SEO.

Iniziamo!

Cos'è il contenuto

Il contenuto segue diverse definizioni. Ogni operatore di marketing ha una comprensione unica dell'argomento, quindi non esiste una definizione universale o standard. Ma qui ci sono alcune definizioni che troviamo appropriate.

Heidi Cohen definisce il contenuto come una forma di informazione di alta qualità che è utile e trasmette una storia presentata in un modo di realtà contestuale con l'obiettivo di promuovere una risposta emotiva o il coinvolgimento di un pubblico. Il contenuto può essere distribuito in tempo reale o in modo asincrono tramite diverse forme come video, testo, presentazioni e audio.

Nota: Sebbene questa definizione sia valida, non tutti i contenuti che trovi online soddisfano questi standard poiché sono presenti contenuti di bassa qualità e non utili.

Una definizione più semplice del contenuto sarà quella di Derek Halmpern. Dice che il contenuto può presentarsi in qualsiasi forma con lo scopo di informare, intrattenere, illuminare o insegnare alle persone che lo consumano.

Ancora una volta, questa definizione si applica solo ai buoni contenuti, che per lo meno sono utili e pertinenti per il suo pubblico di destinazione.

Rimuovendo la rilevanza della qualità dal contenuto, puoi iniziare a chiamare i tuoi messaggi di testo e i contenuti dei sottotitoli. A questo punto, riteniamo che dovresti avere una buona comprensione di cosa sia il contenuto e allo stesso tempo comprendere che i contenuti non vengono creati solo in testo ma anche in video, immagini e formati audio.

Qual è il valore del contenuto in SEO

Google, il motore di ricerca numero uno attualmente in classifica, elabora oltre 6,7 miliardi di ricerche al giorno. E affinché continuino a essere il numero uno, devono essere adatti a rispondere a queste domande in modo soddisfacente per i loro utenti.

Quando Larry Page e Sergey Brin hanno co-fondato Google nel 1998, la loro missione era organizzare le informazioni mondiali e renderle universalmente accessibili e utili. Senza dubbio Google fornisce risultati di ricerca utili e pertinenti in una frazione di secondo. Il modo in cui Google ha organizzato le sue informazioni è cambiato man mano che si sviluppavano. I suoi programmatori hanno codificato nuovi algoritmi che hanno reso il motore di ricerca più veloce, più intelligente, più affidabile e accurato.

Parte della missione di Google è fornire risultati utili e pertinenti. In un modo più semplice, Google dice che si dedica a fornire contenuti utili e più pertinenti. Per ottenere ciò, Google classifica i contenuti su SERP in base al loro ordine di utilità e pertinenza per l'utente del motore di ricerca. In qualità di creatori di contenuti, questo è un chiaro messaggio che affinché il contenuto che creiamo abbia un valore SEO, deve prima essere vantaggioso per gli utenti.

Google ci ha aiutato mostrandoci come assicurarci che i nostri contenuti siano vantaggiosi utilizzando le seguenti pratiche:
  • Utile e informativo: il contenuto dovrebbe contenere tutte le informazioni utili riguardanti l'argomento, il marchio o l'attività. Se stai aprendo un hotel, i tuoi contenuti dovrebbero indicare gli orari di apertura e chiusura, la posizione, le informazioni di contatto e un blog per fornire ai clienti gli ultimi aggiornamenti.
  • Credibile: mostra quanto sia credibile il tuo sito utilizzando fatti, ricerche originali ben collaudate, link, recensioni, citazioni e testimonianze di clienti passati.
  • Più prezioso e utile della concorrenza: se il tuo sito web insegna come cucinare, assicurati che i tuoi contenuti lo facciano meglio di chiunque altro. I tuoi contenuti dovrebbero portare valore, una prospettiva unica, un modo migliore e più efficace per cucinare quel mezzo difficile. Dovresti essere migliore.
  • Alta qualità: i tuoi contenuti dovrebbero essere unici, ben scritti e specifici. I tuoi contenuti sono creati principalmente per creare una buona esperienza utente e non per classificarli, quindi non preoccuparti di riempire le parole chiave. Finché mette il miglior sorriso sul viso o nella mente del tuo lettore, lo stai facendo bene.
  • Coinvolgente: un buon contenuto web non dovrebbe essere noioso. Il tuo web design non è l'unico strumento che hai per decorare il tuo sito, i contenuti possono essere colorati e danno vita a un sito web. Coinvolgi gli occhi dei tuoi lettori usando stili e colori di caratteri artistici di tanto in tanto per attirare e mantenere l'attenzione dei tuoi lettori.
Spuntando tutte queste caselle nella tua lista di "Come creare contenuti web di qualità", sei pronto per attaccare la prima pagina della SERP.

La creazione di buoni contenuti purtroppo non è l'unica parte di questo puzzle; c'è una parte tecnica nella creazione di contenuti SEO-friendly.
"Il valore SEO dei contenuti web dipende da quanto sono preziosi, coinvolgenti, credibili e informativi".

L'importanza dell'ottimizzazione del contenuto

La semplice risposta per questo senza contenuti SEO ottimizzati, non ti classificheresti. Ma supponiamo che tu l'abbia già capito. Qui discuteremo perché ci sono più fattori da considerare quando si creano contenuti SEO.

L'ottimizzazione del contenuto viene eseguita al meglio durante la creazione del contenuto assicurandosi che il contenuto sia incentrato sul pubblico e segua i requisiti che abbiamo spiegato nella sezione precedente.

Incentrato sul pubblico significa contenuti che si concentrano su ciò che il pubblico vuole sentire. Come abbiamo affermato, produrre contenuti pertinenti e utili è ciò che devi fare se vuoi posizionarti nei motori di ricerca. Tuttavia, c'è un lato tecnico nelle cose.

L'ottimizzazione tecnica dei tuoi contenuti implica l'inclusione di elementi come parole chiave, meta titoli, meta descrizione e URL.

Come creare contenuti ottimizzati

Esecuzione di ricerche per parole chiave per determinare il tuo

Mentre il tuo obiettivo principale dovrebbe essere la creazione di contenuti incentrati sul pubblico, la ricerca per parole chiave è fondamentale in quanto garantisce che il tuo pubblico di destinazione possa trovare i tuoi contenuti tramite i motori di ricerca. Quando scegli le parole chiave e l'argomento, ecco alcune cose che dovresti considerare:
  • Concentrandosi su parole chiave a coda lunga
  • Utilizza strumenti di ricerca per parole chiave comprovati
  • Evita parole chiave altamente competitive con numeri di ricerca enormi
  • I tuoi argomenti dovrebbero corrispondere alle tue parole chiave

Sviluppa la tua struttura e formatta i tuoi contenuti per una leggibilità ottimale

Durante la creazione della struttura, assicurati che i tuoi contenuti siano suddivisi in piccoli pezzi. I lettori in linea hanno una capacità di attenzione molto breve, il che significa che devono raggiungere rapidamente la parte più importante del contenuto.

Mantenerlo breve rende anche più facile mantenere le cose interessanti, il che estenderà la capacità di attenzione del tuo pubblico.

Per essere brevi, i paragrafi dovrebbero essere lunghi 2-3 frasi e utilizzare il più possibile i sottotitoli. Mantenere le cose brevi e semplici migliora il tuo coinvolgimento e la tua leggibilità, il che influisce sulle tue classifiche organiche.

Attenersi all'argomento e alle parole chiave

Mentre scrivi i tuoi contenuti, tieni sempre a mente il tuo argomento e la parola chiave di destinazione. Evita di scrivere tutto e qualsiasi cosa all'interno di un singolo contenuto. Mantenerlo specifico e concentrato sulle parole chiave target. Concentrarsi su dozzine di parole chiave è un'enorme perdita di tempo e ti impedisce di creare contenuti utili e pertinenti.

Concentrarsi su un buon numero di parole chiave ti aiuterà a rimanere concentrato e a creare contenuti iper-rilevanti per supportare le parole chiave e il tuo argomento.

Usa backlink in tutto il tuo contenuto

Poiché Google considera la credibilità un importante fattore SEO, il collegamento a siti affidabili, autorevoli e pertinenti è un modo per garantire che i motori di ricerca vedano i tuoi contenuti come credibili.

Assicurati che i link a ritroso che utilizzi nei tuoi contenuti siano effettivamente pertinenti all'argomento di cui stai discutendo.

Suggerimento professionale: si consiglia di utilizzare un link di sei parole o meno.

Altri metodi per ottimizzare i tuoi contenuti includono:

  • Ottimizzazione dei tag del titolo
  • Ottimizza la tua descrizione met
  • Includi parole chiave nell'URL della pagina

Conclusione

I contenuti ottimizzati possono migliorare drasticamente la tua visibilità sui motori di ricerca. Senza visibilità ed esposizione, i tuoi contenuti finirebbero nel cimitero dei motori di ricerca. Se il tuo contenuto cade sotto la terza pagina della SERP, nessuno lo vedrà; nessuno lo condividerà. Ma con i contenuti giusti diventa più facile ottenere visibilità e traffico.

A volte, la soluzione al tuo problema di ranking può essere semplice come scrivere meta descrizioni univoche ottimizzate per tutte le tue pagine. Se vuoi visibilità ed visibilità, hai bisogno di contenuti migliori sul tuo sito web.

mass gmail